Depositi e prelievi con i broker Forex

Prelevare dai broker Forex è un aspetto molto importante perché prima o poi vorrete utilizzare i guadagni realizzati e metterli in buon uso. Non avrebbe senso avere migliaia di dollari in un accont per il trading se poi non siete in grado di spenderli perché il broker non consente di incassarli o perché non sapete dove trasferirli. In questa sezione esamineremo i possibili problemi relativi al prelievo e le migliori opzioni per incassare. Queste dipendono da numerosi fattori, come ad esempio le difficoltà che intervengono nel caso di carte di credito, sebbene siano uno dei metodi più diffusi.

Problemi con i documenti

I broker forex sono come piccole banche e necessitano di determinati permessi per operare legalmente. Ciò implica anche che il broker deve preoccuparsi di come il denaro dei trader venga depositato e trasferito. Il broker deve garantire la massima sicurezza dei fondi e che essi vengano trasferiti a chi ne è il proprietari e nessun altro. Non è un compito semplice e può rivelarsi alquanto difficile.

In teoria è sufficiente svolgere il versamento all’origine, cioè da dove provengono i soldi. Quindi se il vostro deposito proviene da una Mastercard, sarà sufficiente utilizzare la stessa carta nel caso di un prelievo. Molti broker, tuttavia, richiedono ulteriori accertamenti. Immaginatevi che qualcuno abbia violato il vostro account e che possa trasferire i fondi ovunque voglia senza alcun documento né altro. Ecco perché il broker vi chiederà una certa documentazione, sebbene possa sembrare una richiesta fastidiosa. Può accadere che il broker vi chieda documenti che neanche avete o che che non accetti un documento di cui non riconosce la qualità. Talvolta il broker richiede la copia di una bolletta, sebbene non tutti le ricevano. La verifica attraverso una semplice lettera portante un codice inviato all’indirizzo dell’account sarebbe un metodo molto semplice e infatti molte aziende già lo praticano. Ma sono ancora in pochi i broker con un simile approccio e per questo motivo dovete prepararvi ad avere pronti tutti i documenti richiesti.

Problemi con le carte di credito

Le carte di credito sono un ottimo strumento, ma quando si tratta di trasferire del denaro ai broker online c’è un aspetto che potrebbe creare parecchio disagio: il fatto che presso alcuni broker non possiate ritirare più denaro di quanto ne abbiate depositato. Se depositate $100 presso un broker utilizzando la carta di credito non potrete richiedere un prelievo superiore ai $100. Se volete incassare $200, ad esempio, $100 saranno accreditati sulla vostra carta di credito, mentre gli altri $100 verranno inviati tramite bonifico o assegno. Ciò dipende dalla vostra carta di credito e dal vostro broker, ma dovreste prepararvi all’evenienza e se siete abituati a grosse vincite e avete difficoltà nel ricevere bonifici forse fareste meglio a non usare la vostra carta di credito

Cominciate a operare subito con il leader del mercato italiano:
25 di bonus di benvenuto senza alcun deposito!


Plus500 rientra tra i broker più popolari del mercato tedesco e dispone di un servizio di assistenza eccellente. Con un deposito minimo di soli 100€ sarete già sul mercato e potrete operare con valute e svariati CFD su materie prime e indici.

>> Cominciate ora con Plus500 <<